LE MIGLIORI SPIAGGE DI PHUKET, QUALE SCEGLIERE

Phuket è conosciuta per le sue eccezionali spiagge che ogni anno vengono prese d’assalto da turisti provenienti da tutto il mondo.

Oltre 30 spiagge che punteggiano la costa dell’isola e che offrono un’ampia varietà di atmosfere, scenari, strutture e persino grane di sabbia differenti.

Tuttavia, con questa ampia scelta, la domanda su quali siano le migliori spiagge di Phuket è inevitabile.

Scegliere quali sono le migliori spiagge di Phuket non è facile. Tutto dipende anche da quali sono i requisiti necessari per definire una spiaggia come “buona spiaggia”.

Combinando una serie di criteri, dalla disponibilità di bar e ristoranti alla finezza della sabbia e al contesto circostante, abbiamo selezionato quelle che crediamo le migliori spiagge di Phuket.

Nella nostra selezione hanno avuto anche la priorità quelle spiagge che vantano una postazione di salvataggio e quelle menzionate ne hanno almeno una.

Se siete già stati a Phuket, siete d’accordo con la nostra selezione? Se non siete mai stati, quale è la vostra preferita?

Kata Beach

Le-migliori-spiagge-di-Phuket_kata-beach_01 Le migliori spiagge di Phuket, quale scegliere

Kata Beach ha tutto: bellissima sabbia soffice, palme ondeggianti, acque limpide con un fondale morbido perfetto per dedicarsi allo snorkeling. Una spiaggia dove si respira un’atmosfera rilassata e fantastica.

Qui le barche colorate a coda lunga sono ormeggiate all’estremità settentrionale e nelle vicinanze spesso si trovano alcuni venditori di cibi e bevande a buon mercato.

Invece, all’estremità meridionale si può trovare un’ampia scelta di hotel, resort e ristoranti affacciati sulla spiaggia e Surf House, un emozionante parco tematico utile per cimentarsi in questo sport e magari consumare un pasto veloce sorseggiando drink in riva al mare. La spiaggia è lunga 1,5 km e solitamente non è troppo affollata.

Le migliori spiagge di Phuket: Freedom Beach

Le-migliori-spiagge-di-Phuket_freedom-beach_01 Le migliori spiagge di Phuket, quale scegliere

Una striscia di 300 metri di lunghezza di una delle migliori spiagge di sabbia bianca di Phuket, Freedom Beach gode di tutto l’isolamento di un’isola deserta incontaminata, ma vanta anche un ristorante e sedie a sdraio per rilassarsi sulla spiaggia.

Nessuna moto d’acqua, altri sport acquatici e venditori ambulanti che assillano i bagnati (come invece è comune su alcune delle spiagge più frequentate), rendono Freedom Beach la spiaggia migliore per trovare il giusto equilibrio tra pace e tranquillità senza sacrificare i servizi e il comfort.

Questa spiaggia è piuttosto esclusiva perché difficile da raggiungere. Le uniche vie di accesso sono via mare con le tipiche barche thailandesi o a piedi lungo un ripido sentiero che attraversa la collina retrostante.

Ya Nui Beach

Le-migliori-spiagge-di-Phuket_Ya-Nui-Beach_01 Le migliori spiagge di Phuket, quale scegliere

Con una lunghezza totale inferiore a 200 metri e situata in una baia protetta, Ya Nui è una delle spiagge più piccole di Phuket, ma è sorprendentemente popolare. Non è difficile capire perché.

Un angolo di paradiso caratterizzato da bellissima sabbia bianca, un mare turchese riccamente popolato e un paesaggio suggestivo. Nelle vicinanze il Windmill Viewpoint, un iconico sperone roccioso facilmente raggiungibile, è il luogo ideale per scattare meravigliose fotografie.

Nonostante le sue piccole dimensioni, la spiaggia vanta una buona selezione di ristoranti, negozi e alloggi nelle vicinanze.

È consigliato raggiungere la spiaggia la mattina molto presto per evitare l’affollamento e aggiudicarsi il posto migliore.

Le migliori spiagge di Phuket: Kata Noi Beach

Le-migliori-spiagge-di-Phuket_Kata-Noi-Beach_01 Le migliori spiagge di Phuket, quale scegliere

Vicino a Kata Beach si trova Kata Noi, letteralmente “piccola Kata Beach, una spiaggia lunga poco meno di 700 metri, ma un posto incredibilmente bello e suggestivo.

La sabbia, il mare e i ristoranti circostanti sono tra i migliori di Phuket. Qui ci sono solo un paio di hotel e resort e anche loro sono classificati tra i migliori disponibili grazie all’eccellente livello di strutture e servizi offerti.

Questa lingua di sabbia è un posto molto più tranquillo rispetto alla più ampia Kata Beach, e qui si respira un’atmosfera più tranquilla e rilassata pur avendo a disposizione le stesse fantastiche opportunità di surf e snorkeling.

Paradise Beach

Le-migliori-spiagge-di-Phuket_Paradise-Beach_01 Le migliori spiagge di Phuket, quale scegliere

Il nome dice tutto: un paradiso! Meno di 200 metri di lunghezza e con un piccolo promontorio roccioso che la divide tecnicamente in due spiagge. La piccola insenatura vicino a Patong ha acque calme con un fondale morbido praticamente durante tutto l’anno, mentre l’altra parte è coperta da sabbia bianca ombreggiata da ondeggianti palme che sembrano uscite direttamente dalla copertina di un opuscolo preso in agenzia viaggi.

Qui si trova il Paradise Beach Club che offre una grande scelta di servizi, tra cui ristoranti, bar, noleggio kayak per escursioni alla scoperta della costa, sedie a sdraio e molto altro.

La spiaggia è anche la location delle uniche feste sulla spiaggia di Phuket nello stile di quelle di Koh Phangan. Spiaggia non adatta a coloro che preferiscono rilassarsi e magari sonnecchiare.

È importante non dimenticarsi le scarpe da scoglio perché i fondali sono costellati da taglienti pezzetti di roccia e corallo.

Le migliori spiagge di Phuket: Surin Beach

Le-migliori-spiagge-di-Phuket_Surin-Beach_01 Le migliori spiagge di Phuket, quale scegliere

Certo, Surin Beach non è più quella di una volta. Un tempo dimora di molti dei migliori beach club di Phuket e un vivace mercato locale, aveva un’aria di sofisticato divertimento. Anche se ormai scomparso, la spiaggia conserva la sua naturale bellezza, con sabbia bianca e morbida bordata da palme, alberi e limpidi fondali tropicali.

La spiaggia è lunga 800 metri e rimane una scelta molto popolare anche perché ospita una buona selezione di hotel, resort, negozi e ristoranti alcuni dei quali tra i più esclusivi di Phuket.

Bangtao Beach

Le-migliori-spiagge-di-Phuket_Bangtao-Beach_01 Le migliori spiagge di Phuket, quale scegliere

Bangtao è una delle spiagge più lunghe di Phuket e si trova tra l’aeroporto dell’isola e la spiaggia di Patong.

La foresta e gli alberi racchiudono la bellissima spiaggia di soffice sabbia bianca di Bang Tao e la isolano dalla strada e dal traffico rendendola tranquilla e rilassata. A differenza di alcune delle altre spiagge di Phuket, Bang Tao Beach non è piena di lettini e ombrelloni, moto d’acqua rumorose, banana boat, attività acquatiche o venditori invadenti.

Bang Tao Beach è il luogo ideale per rilassarsi e godersi la pace nelle vicinanze di alcuni dei migliori hotel, ristoranti e caffè di Phuket.

Le migliori spiagge di Phuket: Nai Harn Beach

Le-migliori-spiagge-di-Phuket_Nai-Harn-Beach_01 Le migliori spiagge di Phuket, quale scegliere

Un tempo un luogo tranquillo e appartato all’estremità meridionale di Phuket, Nai Harn Beach, lunga 660 metri, è stata definitivamente scoperta e continua a crescere in popolarità.

Tuttavia, grazie alle dimensioni relativamente ridotte della baia e alla presenza di un grande lago quasi immediatamente dietro la spiaggia, il posto non ha conosciuto un eccessivo sviluppo, quindi conserva il suo fascino tranquillo.

Con la sua sabbia soffice, i bagnini in osservazione e il fondale dolcemente digradante, è una spiaggia adatta alle famiglie. Nelle vicinanze si trovano numerosi hotel, negozi e ristoranti. Nota negativa, la spiaggia potrebbe essere ventosa in alcune giornate. Il vento la rende un posto adatto al kitesurf e lo stand-up paddle boarding ma non adatto a trascorrere ore di relax in spiaggia.

Da qui è possibile osservare spettacolari tramonti che colorano il cielo e le acque turchesi con incantevoli sfumature.

Karon Beach

Le-migliori-spiagge-di-Phuket_Karon-Beach_01 Le migliori spiagge di Phuket, quale scegliere

La spiaggia di Karon è lunga e ampia. Incastonata tra Patong (a nord) e Kata (a sud), è la terza spiaggia più lunga dell’isola e una delle più famose.

La spiaggia di Karon vanta la tipica sabbia soffice e dorata lambita da un mare incredibilmente turchese. Più tranquilla rispetto alle spiagge vicine ma comunque affollata in alta stagione, quest’ultima offre ai visitatori un’esperienza più autentica.

Dirigendosi verso l’estremità sud della spiaggia si possono incontrare fondali più interessanti per lo snorkeling e le immersioni. In questa zona dell’isola si trovano tantissimi resort adatti anche alle famiglie.

Le migliori spiagge di Phuket: Kamala Beach

Le-migliori-spiagge-di-Phuket_Kamala-Beach_01 Le migliori spiagge di Phuket, quale scegliere

Kamala Beach non è la più spettacolare spiaggia di Phuket ma è comunque bella e invitante. Il vantaggio principale è che lungo la spiaggia non vengono praticati i rumorosi sport acquatici e le strade nelle vicinanze offrono caffè funky, negozi eclettici e gente del posto amichevole sempre pronta a scambiare due parole.

Inoltre, Kamala Beach risulta essere una delle spiagge più pulite dell’intera isola. Imperdibile il momento del tramonto che è possibile trascorrere godendosi anche una cena in uno dei tanti ristornati che punteggiano il lungomare.

Phuket può essere considerato come solo soggiorno mare ma anche come estensione dopo un viaggio alla scoperta della Thailandia.

Clicca qui per scoprire i luoghi imperdibili e le esperienze memorabili che riserva un viaggio alla scoperta della Thailandia.

Ti interessano queste destinazioni? Contattaci e disegniamo insieme il tuo viaggio su misura



Indica quali destinazioni o specifici resort ti interessano