DOVE SONO LE MALDIVE? ECCO LA MAPPA DELL’ARCIPELAGO

Le Maldive vengono spesso ritenute un paradiso tropicale dall’altra parte del Mondo e non è raro sentirsi dire o dire “scappo alle Maldive”.

Il paese per eccellenza meta per un viaggio di nozze da sogno completamente dedicato al relax e alla vita di coppia condivisa attira sempre tantissimi viaggiatori provenienti da tutti gli angoli della Terra.

1.-dove-sono-le-maldive_1_01 Dove sono le Maldive? Ecco la mappa

Ma dove sono le Maldive? Quante isole compongono questo incredibile arcipelago? Continua a leggere per scoprire questo incantevole Paese o segui questo link per iniziare subito a scegliere il tuo prossimo resort.

Sorprendentemente alcune persone tendono a pensare che le Maldive facciano parte di un altro paese. Il nome formale “Repubblica delle Maldive”, invece, rappresenta un paese indipendente con le sue acque territoriali e le sue terre definite e riconosciute da organismi internazionali. Quindi, le Maldive non si trovano a Zanzibar, Seychelles, Mauritius, India, Indonesia o in qualsiasi altro paese. Le Maldive sono un paese nell’Oceano Indiano.

Le Maldive sono una catena di 20 atolli composti da circa 1190 isole situate a sud-ovest dello Sri Lanka e dell’India nel mezzo dell’Oceano Indiano. Le isole sono così piccole che molti planisferi non rappresentano le Maldive sulle loro mappe.

È un paese indipendente caratterizzato da acque azzurre e spiagge incontaminate di sabbia bianca. Qui il sole attende i viaggiatori che vengono anche accolti calorosamente dall’ospitalità tipica dell’arcipelago. Un terzo della popolazione risiede nella capitale, Male mentre il restante è disperso su oltre 188 isole. Turisticamente queste incredibili isole sono state scoperte nel 1972 e ad oggi si contano più di 150 resort, ognuno con le proprie caratteristiche uniche.

Molte altre strutture verranno aperte nel prossimo futuro ma oggigiorno l’attenzione è puntata anche sulle numerosissime guest house che hanno aperto sulle isole locali. Queste sono sicuramente sistemazioni semplici che permettono di scoprire un altro volto delle Maldive. Gli atolli sono raggiungibili in barca veloce, voli domestici o con un suggestivo viaggio in idrovolante.

Le informazioni dettagliate e le mappe sottostanti mostrano esattamente dove si trovano le Maldive sulla mappa del Mondo. Invece, la mappa più dettagliata delle Maldive mostra gli atolli e la loro posizione nell’arcipelago, i resort e gli aeroporti.

Dove sono le Maldive

2.-dove-sono-le-maldive_maldive-nel-mondo Dove sono le Maldive? Ecco la mappa

Questa mappa mostra anche tutti gli altri paesi dell’Asia e la posizione delle Maldive nella regione.

L’Asia è principalmente divisa in tre settori regionali. L’Asia meridionale che comprende Afghanistan, Bangladesh, Bhutan, India, Nepal, Maldive, Pakistan, Sri Lanka. Il Sud-est asiatico che comprende Indonesia, Malesia, Singapore, Filippine, Timor Est, Brunei e Christmas Island, Cambogia, Laos, Myanmar (Birmania), Tailandia, Vietnam. E infine, l’Asia orientale costituita da Cina, Hong Kong, Macao, Taiwan, Giappone, Mongolia, Corea del Nord, Corea del Sud.

Mappa delle Maldive

Dove-sono-le-Maldive_Cartina-completa-alta-definizione Dove sono le Maldive? Ecco la mappa

Ora che sai dove sono le Maldive, se stai cercando la posizione di un’isola specifica non è facile individuarla in questo immenso mosaico. Ma se conosci l’atollo tutto diventa più facile. Basta osservare tutta la mappa fino ad individuare l’atollo per poi cercare l’isola specifica.

Indicativamente nel mezzo della catena a est si trova l’atollo Kaafu, l’aeroporto internazionale di Hulhulè e la zona più turistica e frequentata. Altri atolli popolari includono l’atollo di Ari Sud, Ari Nord e l’atollo di Baa.

L’aeroporto internazionale è indicato con due simboli e la maggior parte degli atolli turistici si trovano nelle sue vicinanze.

I banchi di sabbia non sono contrassegnati sulla mappa a causa del fatto che essi cambiano la loro posizione stagionalmente, di solito due volte l’anno. Pertanto, è difficile individuare il loro punto esatto. Inoltre, a causa del riscaldamento globale alcuni banchi di sabbia stanno scomparendo dalla superficie.

Sulla mappa delle Maldive i nomi degli atolli sono posizionati a lato e in maiuscolo. Le linee tratteggiate rosse definiscono i confini.

È comune trovare molte isole che condividono la stessa laguna. Invece, la maggior parte delle isole ha una propria barriera corallina che protegge la spiaggia mentre alcuni atolli hanno una barriera corallina esterna che protegge l’intero atollo.

Si ritiene che le Maldive si siano formate sulla sommità di vulcani inattivi. Questo potrebbe essere il motivo per cui le isole che compongono ogni atollo hanno una posizione circolare.

Da sapere per organizzare un viaggio

7.-dove-sono-le-maldive_2_01 Dove sono le Maldive? Ecco la mappa

Le Maldive sono facilmente raggiungibili dai maggiori aeroporti italiani. Solitamente il viaggio per raggiungere la capitale maldiviana prevede solamente uno scalo. Un viaggio alle Maldive permette di rilassarsi, rigenerarsi e scoprire un paese che andrebbe visitato almeno una volta nella vita. Il periodo migliore per un viaggio alle Maldive va da gennaio a metà aprile, mesi poco piovosi e particolarmente soleggiati. L’estate, e in particolare agosto, è comunque un buon periodo per regalarsi una vacanza alle Maldive. Potrebbero essere più frequenti le piogge ma solitamente si concentrano nelle ore serali. Per scoprire i migliori resort per un soggiorno ad agosto leggi qui.

Un viaggio alle Maldive può essere organizzato secondo le preferenze di ogni viaggiatore. Sette-dieci giorni probabilmente è una buona durata che permette allo stesso tempo di rilassarsi ma anche scoprire l’isola scelta e partecipare a delle escursioni nei dintorni. Il viaggio ideale probabilmente potrebbe essere quello che abbina un la visita di un altro paese per poi terminare alle Maldive. Lo Sri Lanka o l’India, situati nelle vicinanze, sono due destinazioni perfette da abbinare ad un soggiorno mare paradisiaco alle Maldive.

Cosa fare alle Maldive?

8.-dove-sono-le-maldive_3_01 Dove sono le Maldive? Ecco la mappa

La prima cosa che salta in mente quando si pensa alle Maldive è quella di rilassarsi all’ombra di una palma sorseggiando un cocktail ghiacciato. Invece esistono tantissime altre attività che possono essere svolte durante ogni soggiorno in queste isole tropicali. Immersioni subacquee, snorkeling, sport acquatici e non, escursioni naturalistiche sono solo alcune delle attività a disposizione dei visitatori. Alcuni resort offrono anche la possibilità di esperienze in parapendio e di kitesurf.

Se si preferisce dedicarsi al benessere, invece, ogni resort dispone di Spa che offrono trattamenti personalizzati, programmi benessere e ogni tipo di attività per dedicarsi completamente al proprio corpo. Centri fitness e le incredibili piscine permettono anche di mantenersi in forma senza perdere le proprie abitudini sportive.

Ti interessa questa destinazione? Contattaci e disegniamo insieme il tuo viaggio su misura



Indica quali destinazioni o specifici resort ti interessano