DOVE ANDARE AL MARE IN THAILANDIA IN ESTATE

Lunghe spiagge di sabbia color borotalco, ampie distese di palme da cocco che circondano le spiagge, tratti di giungla e natura così rigogliosa che ti daranno la sensazione di aver raggiunto il paradiso terrestre. Questa è la Thailandia e molto di più. In questa guida, noi di Viagea, ti porteremo alla scoperta di destinazioni mare in Thailandia in cui goderti un soggiorno meraviglioso in estate. Parti con noi per una di queste spiagge tropicali per vivere una magica estate!

Dove andare al mare in Thailandia

Se stai leggendo questa guida è perché forse stai pensando di organizzare una vacanza al mare e ti stai chiedendo dove andare al mare in Thailandia in estate.

 

Ci sono diverse isole che puoi considerare per il tuo soggiorno. Anzitutto, sappi che la Thailandia è uno dei paesi migliori al mondo in cui godersi splendide spiagge di sabbia bianchissima e fine, isole a dir poco incantevoli, ma anche resort lussuosi ad un prezzo davvero abbordabile, oltre a goderti una cultura estremamente affascinante.

 

Quindi, quale miglior luogo per godersi una vacanza incredibile se non la Thailandia? Dato che questo paese è molto grande, oltre ad avere numerose isole e mete balneari, in questa guida ti faremo scoprire alcune delle isole migliori in Thailandia per un soggiorno mare in estate. Per ogni destinazione ti consiglieremo anche una selezione di boutique hotel in cui goderti una vacanza incredibile!

 

Se, invece, sei alla ricerca di isole e località dove andare al mare in Thailandia per un soggiorno in inverno, dai un’occhiata a questo articolo.

 

Ma la Thailandia non è solo mare, c’è davvero moltissimo da scoprire oltre alle splendide spiagge. Scopri qui alcuni dei luoghi più imperdibili da inserire nel tuo viaggio nel Paese del Sorriso.

Mare in Thailandia: Koh Samui

Mare in Thailandia

Dove andare al mare in Thailandia? Non potremmo che consigliarti Koh Samui che è senza dubbio la più nota delle isole thailandesi insieme a Phuket che, però, è situata sul versante delle Andamane (dal lato opposto a dove si trova Koh Samui).

 

Con una superficie di circa 250 kmq, Koh Samui è la terza isola più grande della Thailandia ed è circondata da lunghe spiagge bianche, orlate da rigogliose palme da cocco.

 

Oltre alle splendide spiagge, Koh Samui possiede anche un incantevole entroterra, che non potrai perderti durante il tuo viaggio. Potrai attraversare piccoli villaggi immersi in immense piantagioni di palme da cocco e ammirare splendide vedute del mare che lambisce la costa.

 

 

Quando andare: i mesi migliori per visitare Koh Samui corrispondono alla stagione secca che va da febbraio a fine giugno. E’ possibile visitarla anche a Luglio e Agosto, mettendo in conto qualche scroscio d’acqua in più.

 

Come arrivare: Questa è una delle isole più comode da raggiungere, in quanto possiede un aeroporto in cui operano voli domestici (da altre località della Thailandia) e voli intercontinentali. Tra l’altro, l’aeroporto di Koh Samui è considerato uno dei più belli al mondo, ricco di giardini tropicali, opere floreali e una rigogliosa vegetazione.

Dove dormire a Koh Samui

Quanto agli alloggi, a Koh Samui c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Quest’isola è in grado di accontentare tutte le tipologie di viaggiatori: si trovano resort di lusso dotati di tutti i comfort, ma anche sistemazioni alberghiere semplici e basiche. Dagli hotel su spiagge isolate a quelli situati in zone più vivaci.

 

Tra i migliori resort c’è il Tango Luxe Beach Villa, situato nella zona di Bophut. Si tratta di un hotel molto elegante e sofisticato, situato in una posizione tranquilla dell’isola.

 

C’è poi l’Anantara Lawana, uno splendido resort situato in posizione tranquilla, non molto distante dalla nota spiaggia di Chaweng. Le ville in stile thai sono circondate da rigogliosi giardini, oltre ad essere posizionate a due passi da una splendida spiaggia di sabbia bianca e fine.

 

Non possiamo non menzionare poi il Banyan Tree Resort, situato su una splendida spiaggia privata. Questa sistemazione, ha una posizione da fare invidia: è circondato dalla natura rigogliosa e le acque che bagnano la spiaggia sono cristalline. Insomma, un paradiso terrestre che offre il massimo della privacy.

Mare in Thailandia: Koh Phangan

Thailandia mare agosto

La splendida isola di Koh Phangan è un vero e proprio paradiso tropicale, noto per le splendide spiagge, considerate tra le migliori di tutta la Thailandia.

 

Ma non solo spiagge: Koh Phangan è una delle isole più ricche anche dal punto di vista naturalistico. Foreste lussureggianti, picchi montuosi, barriere coralline, lunghe spiagge di sabbia color borotalco, verdissime palme da cocco che attraggono sempre più viaggiatori, tanto da essere divenuta un’alternativa alla vicina Koh Samui.

 

Durante il tuo soggiorno a Koh Phangan avrai numerose attività da poter fare, oltre a rilassarti in spiaggia: potrai visitare cascate, fare trekking nella giungla, andare a pescare o divertirti in uno dei numerosi locali situati nella zona sud dell’isola.

 

 

Quando andare: i mesi migliori per un soggiorno a Koh Phangan, che corrispondono ai meno piovosi in assoluto vanno da febbraio a settembre.

 

Come arrivare: il modo più comodo per arrivare a Koh Phangan è raggiungere la vicina Koh Samui in aereo, per poi prendere un traghetto veloce che in circa 30 minuti ti condurrà sull’isola.

Dove dormire a Koh Phangan

Anche Koh Phangan ha una vasta offerta di sistemazioni alberghiere, a partire dalla più economiche alle più costose e lussuose.

 

Tra le sistemazioni migliori consigliamo Somewhere Only We Know, situato sulla costa sud occidentale dell’isola. Perché questo resort è così speciale? E’ stato premiato tra i 5 migliori resort di lusso in Thailandia e questo grazie al servizio su misura e alla sua splendida location. Situato all’interno di una bellissima baia composta da tre spiagge, questo resort offre tutti i comfort di cui hai bisogno.

 

Ecco un altro angolo di paradiso sull’isola: l’Anantara Rasanda Koh Phangan Villas. Situato sulla spiaggia di Thong Nai Pan Noi, sulla costa orientale di Koh Phangan, è il rifugio perfetto per chi è alla ricerca di una sontuosa vacanza su un’isola tropicale.

 

Da non perdere poi anche il Buri Rasa Koh Phangan, sempre situato sulla spiaggia di Thong Nai Pan Noi, a breve distanza dall’Anantara. Circondato dalla natura incontaminata, questo splendido rifugio è situato su una splendida spiaggia di sabbia bianca bagnata da acque cristalline.

Mare in Thailandia: Koh Tao

Thailandia agosto

Conosciuta anche come “l’isola delle tartarughe”, grazie alle numerose testuggini marine che popolano le sue acque, questa piccola isola di soli 21 kmq è una delle più autentiche che puoi trovare in Thailandia.

 

Se stai ancora pensando a dove andare al mare in Thailandia per vivere un soggiorno da favola, quest’isola potrebbe essere la risposta alla tua domanda.

 

Koh Tao è ritenuto uno dei migliori siti nel Golfo della Thailandia per fare snorkeling e immersioni subacquee: è circondata da splendide baie con acqua cristallina, incantevoli barriere coralline ed è caratterizzata da una spettacolare vita marina.

 

 

Quando andare: su quest’isola l’alta stagione va dal mese di Dicembre a Marzo e da Luglio ad Agosto. In questi mesi il sole è quasi sempre presente e le piogge sono poco frequenti, nonostante piova spesso, in quanto è un’isola ricoperta quasi interamente dalla giungla.

 

Come arrivare: il modo più veloce per raggiungere Koh Tao è prendere un volo per l’isola di Koh Samui e dopo di ché un trasferimento in barca della durata di circa 2 ore. Se ti trovi, invece, a Koh Phangan puoi prendere direttamente un traghetto della durata di circa 1 ora e mezza.

Dove dormire a Koh Tao

A Koh Tao la scelta di hotel e resort è sicuramente meno ampia delle due isole precedenti, Koh Phangan e Koh Samui, ma negli ultimi anni l’offerta si è ampliata molto.

 

Tra i migliori menzioniamo il Pahili Pool Villas Koh Tao, situato sulla costa orientale dell’isola, situato a soli 2.9 km dalla spiaggia di Jansom Bay. Questo grazioso resort offre sistemazioni dotate di ogni comfort, con patio o balcone e accesso a un giardino e a una piscina all’aperto.

 

Un altro splendido rifugio a Koh Tao è il Koh Tao Heights Boutique Villas, caratterizzato da ville che combinano uno stile moderno con uno stile più tradizionale thailandese. Trovandosi in posizione sopraelevata, tutte le ville sono dotate di viste mozzafiato, oltre a essere circondate dalla natura rigogliosa.

 

Ecco un altro angolo di pace sull’isola delle tartarughe: il Monkey Flower Villas. Situato a breve distanza da Sairee Beach, la spiaggia principale dell’isola, questo resort si trova in posizione sopraelevata e gode di viste davvero incredibili. Queste lussuose ville sono incastonate nella giungla, offrono piscine private e tutti i comfort necessari per un soggiorno da sogno.

 

Sai che a poca distanza da Koh Tao c’è un’altra piccola isoletta chiamata Koh Nang Yuan? Puoi decidere di raggiungere quest’isoletta con un’escursione guidata, oppure puoi anche decidere di pernottarci per qualche giorno. In quest’ultimo caso, potrai soggiornare al Nangyuan Island Dive Resort. Il resort è di categoria standard, ma il vero lusso è offerto dalla natura che lo circonda e dalle acque cristalline che bagnano la spiaggia.

Mare in Thailandia: Koh Samet

Mare Thailandia dove andare

Sei alla ricerca di un’isola dove andare al mare in Thailandia che sia davvero lontana da tutto e da tutti? Allora l’isola di Koh Samet fa proprio al caso tuo.

 

A Koh Samet il tempo sembra essersi fermato. Conosciuta come l’isola con alcune delle spiagge più bianche e belle del Paese, Koh Samet era inizialmente nota soprattutto come meta per le escursioni giornaliere.

 

Negli ultimi anni, invece, si è affermata come meta per un’intera vacanza. Di piccole dimensioni e dalla forma allungata, Koh Samet è caratterizzata sul lato orientale da un continuo susseguirsi di spiagge e baie, tutte di straordinaria bellezza.

 

Il gioiello più prezioso però, si trova sul lato occidentale: la baia di Ao Prao. Questa baia è quanto di più straordinario tu possa immaginare di una destinazione tropicale: circondata da una vegetazione lussureggiante, si snoda una spiaggia di sabbia bianchissima come il borotalco.

 

 

Quando andare: il periodo migliore per organizzare un viaggio a Koh  Samet, va da dicembre a settembre. Questa è la zona con le precipitazioni più scarse del Paese, pertanto a Koh Samet il bel tempo è garantito per gran parte dell’anno.

 

Come arrivare: il modo più comodo per raggiungere Koh Samet è da Bangkok, con un trasferimento via terra per il porto di Ban Phe (circa 190 km). Una volta arrivato al porto dovrai prendere un trasferimento in barca di circa 30/45 minuti.

Dove dormire a Koh Samet

Nonostante le sue piccole dimensioni, si trovano ormai numerose sistemazioni alberghiere per tutti i gusti ed esigenze.

 

Tra i migliori resort che consigliamo c’è il Paradee Resort, uno splendido rifugio che si trova sulla punta sud-orientale dell’isola. Situato sulle spiagge con palme di Koh Samet, il Paradee offre ville decorate in tek e seta thailandese, dotate di balcone privato e tutti i comfort necessari per vivere un soggiorno da sogno!

 

Un altro gioiellino è il Le Vimarn Cottages & Spa, situato sulla costa nord-occidentale di Koh Samet. Presso il Vimarn Cottages & Spa ti attende una piscina a sfioro all’aperto e rilassanti massaggi. Offre incantevoli bungalow lungo la spiaggia di Ao Prao a Rayong.

 

Infine, un altro splendido rifugio a Koh Samet è l’Ao Prao Resort, situato anch’esso lungo la costa nord-occidentale sulla splendida spiaggia di Ao Prao. Oltre ad essere circondato dalla natura lussureggiante, il resort offre splendide sistemazioni con balcone privato affacciate sul mare.

Ti interessano queste isole? Quali vorresti inserire nel tuo itinerario di viaggio in Thailandia? Contattaci e disegniamo insieme il tuo viaggio su misura!



    Indica quali destinazioni o specifici resort ti interessano


    [checkbox checkbox-209 label_first use_label_element "ipàipà" "ulkulytlu" placeholder class:nd_travel_border_width_0_important class:nd_options_padding_10_20_important "Quando vorresti tornare?"]

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *