VIAGGI SU MISURA NEGLI STATI UNITI

Il grande sogno americano è caratterizzato da un paesaggio variegato ed estremamente grande. Bluegrass e spiagge, cime innevate e foreste di sequoie, città punteggiate da ristoranti di ogni tipo di cucina e grandi cieli aperti. Luci, parchi naturali e divertimenti, luoghi che ormai sono parte dell’immaginario comune.

Ma da dove iniziare un viaggio in America? Nessun paese sembra più familiare degli Stati Uniti. Infatti, film e serie tv ci hanno permesso di immergersi in luoghi diventati poi famosi, dalla Statua della Libertà al Golden Gate Bridge passando per Hollywood e Las Vegas.

 

Per conoscere più da vicino il paese e l’incredibile varietà non resta che scegliere una zona degli Stati Uniti ed iniziare a scoprirla. L'eclettica scena musicale di Austin, il fascino disinvolto della Savannah anteguerra, l'eco-coscienza dello spirito libero di Portland, il magnifico lungomare di San Francisco e l'affascinante quartiere francese della New Orleans amante del jazz. Ogni città aggiunge il suo stile unico al grande crogiolo che è l'America.

 

Questo è anche un paese di viaggi su strada e di grandi spazi aperti. Qui più di 4 milioni di miglia di autostrade conducono oltre deserti di roccia rossa, sotto le alte cime delle montagne e attraverso fertili campi di grano a perdita d’occhio. E per scoprire luoghi più bucolici e tradizionali basta uscire dalle autostrade per percorrere strade meno imponenti.

 

Infine, l’esperienza culinaria. Gli Stati Uniti sono una nazione amante del cibo. In un roadhouse del Texas si gustano spesse e bollenti costolette al barbecue mentre nei ristoranti premiati della costa occidentale gli chef preparano piatti dal sapore asiatico con prodotti biologici. Ma anche bagel e salmone affumicato in una gastronomia centenaria nell'Upper West Side di Manhattan e, a chilometri di distanza, pancake e uova fritte da gustare in una tavola calda in stile anni '50. Aragosta su un molo del Maine, ostriche e champagne in California e tacos coreani da un food truck di Portland. I viaggi su misura negli Stati Uniti sono anche viaggi alla scoperta della cucina.

I LUOGHI IMPERDIBILI

NEW YORK

La città della Grande Mela, un’iconica metropoli che stupisce i suoi visitatori provenienti da tutto il mondo. Le strade e i punti di interesse sono già dentro di noi, vanno solo visitati dal vivo. Però non limitare la visita solo ai cinque distretti permette di scoprire un lato di New York city inedito. Long Island vanta località balneari mentre il nord è una località da sogno per coloro che amano i grandi spazi aperti. Al di fuori del centro la natura è prorompente.

I PARCHI DELL’OVEST

Il Bryce Canyon, la Death Valley, il Grand Canyon, la Monument Valley, il Sequoia & Kings, lo Yellowstone National Park, lo Yosemite, lo Zion e il Monte Rushmore. C’è solo l’imbarazzo della scelta e ogni parco è diverso dall’altro per paesaggi ed esperienze da vivere. Con un’auto a noleggio si può andare alla scoperta di molti di essi e godersi gli immensi spazi aperti.

BOSTON

La storia di Boston ricorda la rivoluzione e la trasformazione, e oggi la città è ancora tra le città più lungimiranti del paese. Le arti hanno prosperato a Boston sin dal XIX secolo tanto da soprannominare la città “l’Atene d’America”. Oggi il palcoscenico culturale della città ha un ruolo fondamentale e si è notevolmente ampliato con espressioni di arte contemporanea, musica e teatro. Anche lo sport è un elemento importante. Qui sono presente numerose squadre importanti dei più diversi sport e le squadre dei college sono animate da una forte rivalità. Famosa è la maratona di Boston e il più grande evento di canottaggio al mondo. Imperdibili i piatti a base di pesce.

SAN FRANCISCO

San Francisco è una città stravagante. Altre città potrebbero sorprenderti, ma a San Francisco sorprenderai te stesso. Le innovazioni e le rivoluzioni sociali tendono ad iniziare da qui. Se c'è una mossa di skateboard ancora da migliorare, una tecnologia ancora inimmaginata, una poesia lasciata inespressa o un’innovazione ancora da testare, è probabile che stia per accadere qui. Sì, proprio ora. Questa città ha perso quasi tutto a causa dei terremoti e delle scommesse sulle dot-com, ma mai il suo coraggio. Una città che ti farà venire la pelle d’oca per poi scaldarti fino al midollo da un momento all’altro. Anche il microclima è in continua mutazione.

LAS VEGAS

Un'oasi di indulgenza nel deserto, la seduzione di Las Vegas è ipnotica. The Strip brilla di promesse. Come tutti i miraggi, però, la realtà non riflette la patina. Qui c’è solo l’imbarazzo della scelta sugli spettacoli teatrali, gli hotel di lusso e i casinò. Las Vegas è luogo di villeggiatura anche di numerose star internazionali. Non mancano anche chef e ristoranti stellati. Al di fuori dell’oasi, forgiati dalla tettonica, scolpiti dal vento e cotti dal sole del deserto, si trovano vasti canyon e pianure, montagne epiche e foreste alpine.

CHICAGO

Grattacieli d'acciaio, chef di alto livello, festival rock: la Windy City ti lascerà a bocca aperta. Qui l'architettura ad alta quota è ovunque, dalla stratosferica Willis Tower con il pavimento in vetro al Pritzker Pavilion argenteo di Frank Gehry alla Robie House in vetro colorato di Frank Lloyd Wright. La street art colora le strade. Invece l’incredibile vasta scelta di ristoranti non potrà deludere. Come Boston, anche Chicago ama lo sport. Partecipa a partite di football e baseball oppure fai sport su una delle 26 spiagge o in uno dei 580 parchi della città.

WASHINGTON

La capitale degli Stati Uniti è punteggiata da monumenti iconici, vasti musei e corridoi percorsi da politici. Accanto ai musei, i monumenti di Washington rendono omaggio sia alla bellezza che all'orrore degli anni passati. Sono potenti simboli della narrativa americana, dal maestoso Lincoln Memorial al potente Memoriale dei veterani del Vietnam all’emozionante memoriale di Martin Luther King Jr. Qui si trova il Pentagono, il Dipartimento di Stato, la Banca Mondiale e le ambasciate dalla maggior parte dei paesi del mondo.

MIAMI

Belle spiagge e delizie art déco sono solo alcune delle molte attrattive di Miami. Vivace vita notturna, giardini tropicali, la scena artistica e la cucina variegata sono le altre. Anche senza le incredibili spiagge Miami godrebbe di grande fascino. La creatività è uno dei grandi segni distintivi di questa città. Dall'arte e dal design alla cucina globale, Miami rimane sempre alla ricerca di nuove idee audaci, che si manifestano in modi sorprendenti. L'unica costante a Miami è la sua straordinaria capacità di stupire.

LOS ANGELES

Nonostante la numerosa popolazione, LA è una città indelebilmente legata alla potente Madre Natura. Qui, quartieri densi e vibranti arrivano fino a spiagge dorate, le strade della città conducono a colline ricoperte di fiori e enormi cieli blu intenso sono lo sfondo di tramonti dai colori incredibili. Sede di Hollywood, questa è una città in cui i sogni vengono incoraggiati. Il risultato finale è un elettrizzante vortice di creatività.

SEATTLE

Una città che preannuncia innovazione e natura, una città sempre in marcia verso il futuro. Imperdibile la proverbiale Pike Place Market. Fondato nel 1907 è il luogo perfetto per incontrare il produttore di quello che andrai a mangiare. Per gli estranei, Seattle è una laboriosa creatrice di macromarchi. Per gli addetti ai lavori, è una città di microimprese e movimenti di base che emergono. Per scoprirlo, immergiti nelle caffetterie, nei microbirrifici con le loro sale di degustazione informali o nelle accoglienti librerie informali che rimangono solide come una roccia nonostante gli imperi online.

SALT LAKE CITY

La scintillante Salt Lake City (SLC), con i suoi cieli azzurri e le montagne ricoperte di neve, è la capitale dello Utah. L'unica città dello Utah con un aeroporto internazionale, ma che riesce ancora a emanare un'atmosfera da piccola città. Il centro è facile da girare e abbastanza tranquillo la sera. L'università e l'eccellente accesso al paesaggio naturale circostante hanno attratto una vasta gamma di residenti. Uno spirito liberale permea i caffè e le lezioni di yoga, dove i tatuaggi elaborati sono la norma. I buongustai hanno molte opzioni di ristorazione internazionale e biologica.

PHILADELPIA

Benedetta dal fascino e dalla cultura di una grande città, ``Philly`` come è affettuosamente chiamata, delizia anche i visitatori con la sua ricca storia e il fascino di una piccola città. Dichiarata Città Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco nel 2015, è stata al centro della storia coloniale e rivoluzionaria degli Stati Uniti. Visitare istituzioni come l'Independence Hall e vedere monumenti iconici come la Liberty Bell ti aiuterà ad apprezzare la profonda passione per la libertà che ha motivato i fondatori della nuova nazione. Ottimi musei dedicati alla Costituzione, alla Rivoluzione americana e a Benjamin Franklin completano la visita. Oggi i progetti di abbellimento urbano e di rigenerazione del quartiere, come il meraviglioso Programma di arte murale, hanno trasformato la città in un'abbagliante galleria all'aperto.

ESPERIENZE MEMORABILI

  • Visitare i parchi a tema di Orlando, Florida

  • Andare ad un evento sportivo

  • Scommettere a Las Vegas

  • Ascoltare jazz live a New Orleans

  • Sorseggiare vino a Napa Valley

  • Percorrere la famossissima Route 66 dall’Illinois alla California

  • Fare trekking alle isole Hawaii

  • Salire sulla Statua della Libertà a New York

  • Passeggiare nelle vie di Hollywood, California

  • Crogiolarsi sulle spiagge di Miami

  • Percorrere il lungo mare a Coney Island

  • Guardare un film drive-in

  • Mangiare qualsiasi cosa fritta alla Texas State Fair

  • Partecipare ad una messa gospel

  • Scoprire il passato di Salt Lake City

  • Esplorare l’Old West

  • Andare al Festival internazionale dei fiori di ciliegio in Georgia

  • Non perdersi i festival musicali

  • Ammirare l’aurora boreale in Alaska

  • Ammirare la città di New York dall’alto

  • Sciare ad Aspen

  • Guardare il cambio di stagione sull’East Coast. I colori dell’autunno sono magici!

  • Visitare l’isola di Alcatraz

  • Attraversare il Golden Gate Bridge

Difficile scegliere un periodo migliore per tutto il paese. In generale l’inverno è freddo e l’estate è calda. Le stagioni intermedie sono preferibili.

La costa occidentale può essere visitata da maggio a settembre. La costa sud può essere visitata tutto l’anno ma è preferibile da marzo a maggio.

Fino a tre settimane.

Sicuramente le isole dei Caraibi

Per informazioni aggiornate sulla situazione del Paese rimandiamo al sito del Ministero degli Esteri Viaggiare Sicuri

Ti interessa questa destinazione? Contattaci e disegniamo insieme il tuo viaggio su misura



    Indica quali destinazioni o specifici resort ti interessano



    Permettici di condividere la nostra passione con te

    Iscriviti alla newsletter Viagea per ricevere mensilmente proposte, ispirazioni, racconti e spunti di viaggio. Potrai cancellarti in qualsiasi momento

      error: Content is protected !!